Menu

Cannabeer

Cannabeer: Birra alla Canapa

Colore:

Ambrata di colore marrone chiaro, denota segni di tostatura propria di malto e luppolo con toni premium della canapa. Emana un’armoniosa vivacità di luce. La schiuma è di color bianco avorio, con superficie cremosa, i pori sono abbondanti e fini.

Al naso:

Si propone con un profumo di pane tostato in sottofondo e di erbe un po’ più intenso. Quasi non si avverte la presenza di alcol.

 

Al palato:

Gusto lisco con un leggero sentore amarognolo dei luppoli e dei semi di canapa, rinforzato da note erbacee e di tostatura.
Appare già al primo sorso MISTERIOSO, INTENSO ed INTERESSANTE. Nel finale è leggermente acida nella parte anteriore della lingua. Amara in fondo. Persistente per alcuni secondi. Il suo carattere naturale e tradizionale si fa sentire fin dall’inizio.
Così spiegano i creatori “Body and Soul Cannabica”.

 

Ingredienti della Birra Cannabeer

Per la preparazione artigianale della birra cannabica Cannabeer vengono utilizzati i 4 ingredienti, seguendo il tradizionale modo di produzione della birra (secondo la legge di purezza tedesca del 1516 la birra ha i seguenti ingredienti: acqua, malto, luppolo e lievito) con l’aggiunta di un ingrediente extra chiamato aconferirne il carattere personalizzato e distintivo: i semi di canapa.

L’acqua

Rappresenta più del 90% della birra. Deve avere un PH ottimale e completa assenza di cloro, condizioni necessarie per attivare gli enzimi e portare ad una corretta macerazione.

 

Il Malto

Dopo la germinazione dell’orzo e la torrefazione a diverse temperature è il responsabile dello stile della birra. Esistono diversi tipi di malto e quindi la loro sapiente miscelazione determina appunto i differenti stili di birra.

 

Il Luppolo

Conferisce amarezza. Inizialmente comparve nella birra come conservante naturale, oggi come ingrediente aiuta non solo a conservare, ma viene utilizzato sopratutto per ottenere diversi stili di birra. In natura esistono diverse qualità di luppolo che conferiscono alla birra gusti e sapori diversi.

 

Il Lievito

E’ un fungo unicellulare che si nutre di maltosio (zuccheri del malto estratti durante la macerazione), nella fermentazione produrrà alcool e anidride carbonica, necessari per poter terminare il processo di produzione della birra.

 

La Canapa

E’ considerata l’ingrediente stella nel settore manufatturiero, nel nostro caso porta i profumi e i sapori del seme che donano a questa birra una personalità distinta. Un mix molto interessante di canapa e luppolo, entrambi discendenti di famiglia cannabica, gli conferisce un’aroma arrotondato in una esplosione di gusto. I semi di cannabis sativa contengono tutti gli amminoacidi essenziali e acidi grassi (Omega 6 e Omega 3) necessari per mantenere una vita sana. Nessun altro impianto fornisce proteine vegetali così facilmente digeribili e presenta oli essenziali alla vita in un così perfetto rapporto per la salute dell’uomo.

 

Cannabeer


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sidebar



Top