Menu

Asahi Super Dry

Japan’s No.1 Beer

Il malto che utilizziamo per ASAHI SUPER DRY è scelto interamente in conformità a più di cento criteri che abbiamo fissato per questa produzione, comprese le specie di grano, le sue radici e le strategie di germinazione. Abbiamo un sistema di set up di fornitori di grani in tutto il mondo che lavorano insieme a noi per soddisfare i nostri principi. 

Mentre solo una piccola quantità di luppolo raffinato è generalmente usato per aggiungere aromi alla birra, utilizziamo una quantità abbondante di essi per realizzare il nostro obiettivo di un’amara chiara, ma elegante in ASAHI SUPER DRY. Questa scelta rappresenta anche il nostro impegno per la ricerca di un sapore più sofisticato e chiaro di KARAKUCHI.

Per fare la birra ASAHI SUPER DRY, utilizziamo un lievito raro, il ceppo ASAHI No. 318, che non solo produce una fermentazione eccezionale, ma produce un aroma complesso che conferisce un sapore elegante e sofisticato e assicura l’ASAHI SUPER DRY puro, Gusto secco.

I lieviti sono microrganismi sensibili e le loro condizioni cambiano costantemente durante la fermentazione. Creare un ambiente ottimale per il lievito per “fare il proprio lavoro migliore” per la produzione di birra dipende dalla tecnologia della birra. Stiamo sviluppando continuamente nuove tecnologie per perseguire un sapore più sofisticato e chiaro di KARAKUCHI.

Gradazione: 5%
Luogo di origine: Giappone
Anno di nascita: 1987
Temperatura di servizio: 5°/7°C
Tipo di fermentazione: Bassa

 

 

EN-US Flag The malted grain we use for ASAHI SUPER DRY is chosen entirely in consistence with more than a hundred criteria we have set for this fixing, including grain species, its roots, and the strategies for germination. We have a set up system of grain providers around the globe who work together with us to more than fulfill our principles.

While just a small amount of expensive fine hops is by and large utilized for adding fragrance to lager, we utilize a luxurious measure of them to understand our objective of a reasonable, yet exquisite sharpness in ASAHI SUPER DRY. This decision additionally speaks to our responsibility regarding the quest for a more modern, clear, KARAKUCHI taste.

To make ASAHI SUPER DRY brew, we utilize an uncommon yeast, the ASAHI yeast strain No. 318, which yields exceptional maturation, as well as produces a perplexing fragrance that outcomes in an exquisite and refined flavor and guarantees ASAHI SUPER DRY’s unadulterated, fresh, dry taste.

Yeast are touchy smaller scale living beings, and their conditions always show signs of change amid maturation. Making an ideal situation for yeast to “do their best occupation” for lager making relies upon the lager brewer’s innovation. We are unendingly growing new innovations to seek after a more complex, clear, KARAKUCHI taste.

 

 

  Asahi Breweries, Ltd.


Sidebar



Top