Menu

Violetta

“Birra dall’acidità moderata, sorprende per il profumo e le delicate note floreali. Leggermente astringente sul finale.”

Nome: Violetta

Tipologia: Wild Farmhouse Ale with Violet Flowers

Fermentazione: Alta

Grado Alcolico: 5.8%

IngredientiAcqua, malto d’orzo, frumento, zucchero, luppolo, fiori di violetta, lievito

Processo: Fermentazione a partire dai lieviti selvaggi ricavati dalla “spontanea” di casa LoverBeer, fermentata e maturata in tini di rovere per 5/6 mesi, infusione a freddo con fiori di violetta, rifermentazione in bottiglia o fusto

Litri prodotti mediamente in un anno: 2000 lt

Ispirazione: Le Farmhouse Ales  prodotte fino agli anni sessanta in Belgio nella regione del Hainaut  che, diversamente da oggi, raggiungevano l’equilibrio di gusto anche attraverso l’acidità. Per interpretare meglio il concetto di farmhouse abbiamo isolato e utilizzato un lievito di casa LoverBeer. Ha come elemento caratterizzante un fiore: la violetta, il cui petalo è anche protagonista di un confetto prodotto nel sud del Piemonte.

Formati disponibili: Bottiglia 37.5 cl, Key Keg 20 lt

Temperatura di servizio: 8°-12°

Suggerimenti: Da provare con antipasti di verdure, carni bianche delicate e pesce.

LOVERBEER


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sidebar



Top