Menu

Natavot

Ha sull’etichetta un’immagine stilizzata di San Gennaro e alla devozione al Santo rimanda anche nel nome… Natavot

Colore chiaro opalescente, schiuma bianca e persistente, profumo leggermente fruttato. Birra fresca e dissetante, gusto rotondo con finale leggermente luppolato.

Ogni 19 settembre Faccia Gialluta, come i Napoletani chiamano il loro Patrono, viene pregato perché ripeta “un’altra volta” (natavot in napoletano) il miracolo dello scioglimento del sangue.
Così questa birra è una lager bionda molto leggera e si presta ad essere richiesta e ribevuta più volte: il luppolo regala un sapore intenso a una bevanda che risulta insieme altamente digeribile e gustosa.

 

Natavot KBirr – Microbirrificio Campano


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Sidebar



Top